via Tiro a Segno, 6 - Chieti - 66100 - Italia - anps.chieti@gmail.com

In ricordo di...

Perchè la loro immagine sopravviva nella memoria di quanti l'ebbero cari.
La loro memoria rivivrà eternamente nell'animo di quanti li conobbero e gli vollero bene.


Domenico Gallucci
La sera del 1 Luglio 1987 a Chieti, mentre cercava di sedare una lite in famiglia, l’agente scelto della Polizia di Stato Domenico Gallucci ed il suo collega, componenti di una Volante della Questura di Chieti, erano intervenuti nell’abitazione di un uomo, un muratore di 52 anni, chiamati dalla moglie e dalla figlia di questi, in seguito ad una violenta lite.

L’agente scelto Gallucci venne colpito, rimanendo ucciso all’istante mentre il suo collega rispose al fuoco, ferendo gravemente l’aggressore. Gallucci ed il suo collega conoscevano il carattere collerico del capofamiglia, in seguito a precedenti interventi, ma quella sera l’uomo accolse i poliziotti imbracciando un fucile da caccia e sparando contro di loro.




BASSI Vincenzo
03/09/1933 - 21/01/1960


FERRATUSCO Carmine
17/01/1947 - 12/03/2015





CARPINETA Sebastiano
25/11/1945 - 27/03/1969


BELLISARIO Tonino
09/03/1955 - 10/08/2014














DI GIOVANNI Gabriele
16/10/1936 - 03/06/2014



TUMINI Ireneo
25/04/1954 - 09/02/2014









Dr. ARTIZZU Sandro 
21/07/1942 - 26/09/2013









PADRINI Guido
12/12/1931 - 17/05/2013










ZANELLA Maurizio
13/01/1962 - 30/08/2012












Santarelli Eligio
03/12/1924 - 09/07/2009

Santarelli Ettore
26/10/1911 - 04/08/2006









Manzini Giuseppe
22/04/1937 - 10/12/2007









Desiderio Giuseppe
29/04/1952 - 15/10/2007









Ortenzio Licio
12/06/1944 - 30/11/2005











Valerio Valentini
25/02/1975 - 11/05/2005